Storia

Il Team Moretti Racing muove i primi passi nel mondo delle Casse di Sapone nel 2007, un progetto nato all'interno di una famiglia Ticinese, i Moretti, con Lorenzo, il primo Pilota della Squadra, il Padre Paolo, che a quel tempo ha cominciato ad occuparsi della parte tecnica e finanziaria, e in vetta al progetto abbiamo Nonno Franco, che propose al nipote di andare a dare una sbirciatina nei box di una vera gara delle Casse di Sapone di Coppa Svizzera ad Avegno-Gordevio, dove qui parteciperà per la prima volta il 27 Aprile 2007.  Subito venne costruita la prima monoposto di Casa Moretti. un veicolo tutto amatoriale, partecipando così ad alcune gare di Coppa Nazionale. Nel 2008 vediamo già un secondo veicolo sulle piste del Campionato, che per Lorenzo significa puntare in alto con i punteggi. Dopo essersi fatto le spalle con altre 15 gare di Coppa Svizzera in questa stagione, prendono il via le sue ultime due stagioni in cui gli è permesso correre, e le affronta con un veicolo da competizione all'avanguardia. questa volta però non costruito nel nucleo famigliare. La sua carriera prosegue ai veritici della classifica svizzera, soprattutto sulla stagione conclusiva, il 2010, che vede per Lorenzo cinque podi in Coppa Svizzera, quali:

1° Avegno TI ; 2° Tschiertschen GR ; 2° Leuzigen BE ; 3° Gordevio TI ; 3° Speicher AR. conludendo ai Campionati Svizzeri con uno stupendo 5° posto a Schwendibach BE 2010 e la Coppa Svizzera dello stesso anno al 4° posto. 

Giunge l'ora però di trovare degli eredi al trono, questa attività dopo 4 anni di fatica deve proseguire sulla cresta dell'onda nella Regione Ticinese. E' stata così proposta da Lorenzo Moretti l’idea di fondare una vera e propria Scuderia automobilistica a livello nazionale con dei ragazzi come esponenti, che continuino la tradizione nata coi Moretti quattro anni prima
Nella Stagione 2010 si avviano alla competizione anche la Sorella minore di Lorenzo, Vinita Moretti e il giovane Loïs Bourgoin, il quale porterà il nome di diretto Erede di Lorenzo negli anni a venire.
A novembre dell'anno precedente, nasce un progetto, intitolato ora MB12 (Moretti Beluga 2012), nonché la creazione e la produzione di un modello di Cassa di Sapone da competizione all’avanguardia, costruita e ideata completamente in Ticino dalla stessa Scuderia portante i colori del cantone.

Nel 2011 pian piano prende forma un Progetto dal nome "Progetto Pilota", che mira a istruire i primi piloti in questa attività. Nello stesso anno si presenta sulla pista Regionale di Porza e a quella della Finale di Coppa Svizzera di Eglisau ZH il prototipo della MB12 guidata e collaudata da Lorenzo, il quale riscontra piccoli difetti ai freni, che verranno messi a punto nei mesi a seguire, così da renderla pronta per la stagione a venire.

 

 

Storia logo Team Moretti Racing